Il 20 settembre a Pistoia ventiduesima festa regionale di LiberEtà

Con la ventiduesima edizione della festa di LiberEtà tenutasi quest’anno a Pistoia, capitale italiana della cultura, si è rinnovato un appuntamento ormai consueto con gli iscritti e non di tutti i territori della Toscana.

La tavola rotonda mattutina, introdotta e coordinata dalla segretaria generale Spi Cgil Toscana Daniela Cappelli, cui hanno attivamente partecipato la segretaria generale della Cgil Toscana Dalida Angelini e il segretario generale dello Spi Cgil nazionale Ivan Pedretti, si è dipanata attorno ad una “riflessione sul sindacato e sul suo futuro”, tema di strettissima attualità anche Leggi il resto di questo articolo »

a merenda con auser Sovicille e spi cgil val di merse

Merenda a Sarteano

torna Liberart dedicato alle arti plastiche e figurative

Fra le  numerose iniziative, promosse dal dipartimento informazione comunicazione e tempo libero dello SPI CGIL di Siena, un posto non secondario spetta al premio artistico Liberart destinato a tutti coloro che, residenti nella nostra provincia, siano pensionati o che comunque abbiano compiuto cinquantacinque anni.

Un’occasione questa per stare insieme e tornare a dare vita ad un evento culturale, che ha acquisito, con il trascorrere del tempo, una rilevanza sempre maggiore all’interno della nostra provincia.

L’esposizione di tutte le opere presentate e rispondenti ai requisiti previsti nel bando, ha Leggi il resto di questo articolo »

Continua il confronto sulle pensioni in vista della prossima legge di bilancio.

Nell’ultima riunione del tavolo che si è tenuta al Ministero del Lavoro il 13 settembre i Sindacati hanno presentato le loro proposte in particolare sul riconoscimento del lavoro di cura e sulla pensione di garanzia per i giovani. Il governo ha riferito di volerle prendere in esame verificando platee Leggi il resto di questo articolo »

ius soli. massafra (cgil): il rinvio è un atto di debolezza culturale

Ancora una volta il Governo fa marcia indietro su un tema che è innanzitutto un principio di civiltà. Il rinvio dell’approvazione dello Ius Soli è un atto grave che dimostra debolezza culturale e politica sulle questioni legate all’integrazione di persone che risiedono stabilmente Leggi il resto di questo articolo »

Cgil: ok osservatorio antifascismo in Toscana  Sindacato condivide iniziative governatore Rossi

Ok della Cgil alla proposta di osservatorio sul fascismo e alle denunce nei confronti di chi ne fa apologia. Il una nota il sindacato afferma di condividere la linea intrapresa in questo senso dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. “Stiamo assistendo in Toscana ad una inaccettabile ed intollerabile presenza ed iniziativa di forze e movimenti dichiaratamente fascisti, razzisti Leggi il resto di questo articolo »

pedretti: se non ci saranno le risposte necessarie dovremo pensare alla mobilitazione

Il segretario generale dello Spi, il sindacato dei pensionati della Cgil, Ivan Pedretti ha espresso il suo giudizio sull’incontro di ieri con il governo utilizzando il suo profilo Facebook. “Oggi riunione del tavolo di confronto con il governo sulle pensioni – ha scritto Pedretti – sulla rivalutazione abbiamo Leggi il resto di questo articolo »

Pedretti : confronto continua, ma lavoro lungo

“Il tavolo di confronto sulle pensioni va avanti. Ci siamo visti oggi al ministero del Lavoro e abbiamo deciso di continuare la discussione con l’obiettivo di arrivare a definire una serie di misure da inserire nella prossima legge di bilancio. Abbiamo cominciato a ragionare su delle ipotesi di intervento. Alcune sono già positive, su altre invece bisognerà continuare a fare degli approfondimenti. Sull’aspettativa di vita, ad esempio, il governo prende tempo e questo per noi non va Leggi il resto di questo articolo »

all’isola del giglio con auser Sovicille e spi merse

Isola Giglio Giannutri settembre 2017

inasprimento delle pene per le truffe agli anziani

comunicato stampa

“Bene la legge per contrastare le truffe agli anziani. La auspicavamo da tempo. Seguiremo con grande attenzione tutto l’iter parlamentare e verificheremo nel dettaglio i suoi contenuti fino a quando non sarà approvata”.
Così il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti commenta la proposta di legge in discussione nei prossimi giorni alla Camera che inasprisce le pene per chi commette truffe nei confronti degli over65.
“Gli anziani – ha continuato il Segretario generale dello Spi-Cgil – sono i più esposti al pericolo di essere truffati e i reati ai loro danni sono particolarmente gravi e odiosi perché chi li commette si approfitta di una condizione di solitudine e di fragilità. È per questo che riteniamo giusto che in questi casi le pene siano inasprite”.
Roma, 25.7.2017

SPI CGIL Siena
via la Lizza 11 53100 Siena
Email: spi.si@siena.tosc.cgil.it
Telefono: 0577 254834
Fax: 0577 254850
agevolazioni sociosanitarie
coordinamento donne