COMUNICATO STAMPA

Bilancio di genere Comune di Siena:

prosegue l’impegno delle pensionate della CGIL

Siena, 26 ottobre 2015 – Il Coordinamento donne pensionate della Lega SPI CGIL Comunale di Siena, alla presenza anche di donne e uomini della Segreteria provinciale e comunale SPI, ha incontrato mercoledì scorso l’Assessora alle pari opportunità del Comune di Siena Tiziana Tarquini e la responsabile dell’Ufficio pari opportunità e politiche di genere Daniela Peccianti.

L’incontro è stato organizzato per approfondire la conoscenza del Bilancio di genere 2015 di cui l’Amministrazione comunale di Siena si è recentemente dotata a seguito dell’approvazione da parte del Consiglio Comunale della Carta europea per l’uguaglianza di donne e uomini nella vita locale e regionale, nonché ai sensi della Legge regionale n.16 sulla cittadinanza di genere.

“Il confronto è stato davvero prezioso – sottolinea il Coordinamento delle pensionate CGIL senesi – perché ciò di cui abbiamo parlato, scambiandoci reciprocamente informazioni e riflessioni, si è rivelato un contributo innovativo e di forte elaborazione soprattutto per la contrattazione sociale nei territori, con particolare accezione a Siena”.

“Il nostro impegno nel sostenere, partecipare ed essere propositive rispetto al Bilancio di Genere – concludono le donne dello SPI CGIL – proseguirà anche nella fase di stesura del Piano Attuativo e della sua successiva applicazione, con l’obiettivo di contribuire a colmare disparità e disuguaglianze di uomini e donne a favore di una crescita personale, professionale e civica per tutte e tutti”.