SPI - serata Henderl

Dinanzi ad un folto pubblico, interessato e divertito, si è tenuto al Palagiannelli, il programmato incontro fra lo SPI CGIL di Siena ed i cittadini di Siena e provincia.

La manifestazione, giunta la termine di un ciclo di assemblee in cui si sono affrontate le proposte unitarie dei sindacati confederali su fisco e previdenza, ha visto la partecipazione di Franco Caselli, Segretario Generale dello SPI CGIL di Siena, di Alessio Gramolati, Segretario Generale della CGIL toscana, di Claudio Guggiari, Segretario Generale della CGIL di Siena e, non ultimo, di Paolo Hendel.

Il taglio dato all’incontro, brevi comunicazioni dei sindacalisti e conclusione di CarCarlo Pravettoni, alias Paolo Hendel, è stato apprezzato dai numerosi presenti, che sono venuti a conoscenza per la prima volta della piattaforma unitaria o che ne hanno meglio radicato i contenuti ridendo e riflettendo al contempo. Il castigat ridendo mores dei latini ha funzionato ancora una volta e la scelta compiuta dallo SPI senese si è rivelata azzeccata.

Il successo dell’iniziativa sarà certo di stimolo, per continuare sulla strada intrapresa e faciliterà la ricerca di forme di rapporto con iscritti e non iscritti più agili, più rispondenti alle loro esigenze e meglio in sintonia con le modalità comunicative oggi predominanti.

SPI - serata Henderl    SPI - serata HenderlSPI - serata HenderlSPI - serata Henderl