CONCORSO LIBERART 2020 SPI CGIL SIENA

volant spi poesie 2020.qxp_.LIBERART

PREMIO ARTISTICO DELLO SPI DI SIENA
ANNO 2020

Il Sindacato Provinciale dei Pensionati della CGIL di Siena (SPI-CGIL), nell’ambito delle attività del proprio “Dipartimento formazione e cultura”, con l’intento di ampliare l’interesse e rendere più partecipe l’attenzione verso la cultura nelle sue più diverse forme di espressione promuove, anche per l’anno corrente, uno spazio nel quale sia possibile, da parte di ciascuno, far conoscere la libera espressione della propria vena artistica.

L’iniziativa si ripromette, non solo di consentire a chi ha capacità artistica di trarre soddisfazione e gratificazione dall’esposizione o dalla pubblicazione delle proprie opere, ma anche di accrescere con questo mezzo la sensibilità verso l’arte e la conoscenza delle sue varie forme di rappresentazione.

Per l’anno 2020 il premio riguarderà la poesia.

Requisiti per la partecipazione

 Essere in pensione o ultracinquantacinquenni.
 Risiedere nella provincia di Siena.
 Non esercitare professionalmente la propria arte.

Tempi e modi di presentazione dei testi

 Il termine ultimo per la presentazione delle opere è il 7 novembre 2020

 Possono partecipare al concorso poesie in lingua italiana ed in vernacolo inedite e non premiate in altri concorsi

 Il tema delle poesie è libero e ciascun testo non potrà superare la lunghezza massima di 45 versi

 Ogni autore potrà presentare al massimo 3 diverse poesie, in una sola copia, allegando in calce i propri dati personali: nome, cognome, età, domicilio, recapito telefonico, e-mail

 Le poesie possono essere inviate in tre modi:

1. Via e-mail mettendo come oggetto “CONCORSO DI POESIA” agli indirizzi: fcapaccioli@siena.tosc.cgil.it gviviani@siena.tosc.cgil.it

2. Per posta ordinaria (non raccomandata) indirizzata a:
premio Liberart anno 2020 c/o SPI CGIL Piazza la Lizza 11 53100 Siena
3. A mano in busta chiusa all’indirizzo di cui al punto 2
 La partecipazione è gratuita

 La partecipazione al concorso costituisce espressa autorizzazione alla pubblicazione, senza fini di lucro, delle opere inviate ed all’uso dei dati anagrafici unicamente ai fini delle comunicazioni inerenti al Premio stesso.

 Le composizioni ricevute non saranno restituite.

premiazione

 Sarà costituita una commissione giudicatrice composta da cinque membri.

 La giuria esaminerà le opere ed il suo insindacabile giudizio, senza pregiudizio su stile o contenuti, sarà espresso il pomeriggio del 18 dicembre 2020 alle ore 16,00 durante una manifestazione che avverrà a Palazzo Patrizi via di Città 75 Siena Covid 19 permettendo. In caso di impossibilità la premiazione avverrà in videoconferenza con modalità che saranno tempestivamente comunicate.

Nell’occasione saranno assegnati i seguenti premi:

• al primo classificato € 500,00
• al secondo classificato € 300,00
• al terzo classificato € 150,00
• le prime 50 poesie classificate saranno edite in un volumetto a cura dello SPI CGIL di Siena.

Per ulteriori informazioni:
Segreteria organizzativa SPI-CGIL – La Lizza 11 – SIENA tel. 0577254834
fax 0577254850 e-mail spi.si@siena.tosc.cgil.it